Benvenuto

Sei nella pagina dello studio del Dott. Binetti Paolo

Coronavirus Campania. Bando: contributi a fondo perduto per le micro imprese

Coronavirus Campania. Bando: contributi a fondo perduto per le micro imprese

Il bando, che attua il Piano socio economico presentato il 10 aprile 2020, prevede uno stanziamento per le micro imprese in Campania pari a 140.000.000 euro.
Le risorse potranno essere ulteriormente incrementate qualora si rendano disponibili a seguito dell’adozione di successivi provvedimenti.

Contributi a fondo perduto Coronavirus Campania: le imprese beneficiarie

Possono presentare domanda del bonus una tantum le microimprese artigiane, commerciali, industriali e di servizi dei settori elencati nell’allegato al bando che, alla data del 31 dicembre 2019:

  • possano classificarsi nella categoria di microimprese, ossia imprese che occupano meno di 10 persone e che realizzano un fatturato annuo e/o un totale di bilancio annuo non superiori a 2 milioni di euro;
  • risultano attive e abbiano sede operative in Regione Campania;
  • abbiano un fatturato inferiore o pari a 100.000 euro desumibile dall’ultima dichiarazione fiscale presentata.

Per le imprese che hanno avviato l’attività successivamente al 31 dicembre 2018, si fa riferimento ai valori del fatturato/volume di affari conseguiti come attestati dal legale rappresentante dell’impresa ovvero dall’intermediario che presenta la domanda con le modalità spiegate più avanti.

Coronavirus Campania: ammontare del contributo erogabile

Il bonus è concesso nella forma di contributo a fondo perduto una tantum, pari a 2.000 euro per ciascuna impresa richiedente ed è cumulabile con tutte le indennità e le agevolazioni, anche finanziarie, emanate a livello nazionale per fronteggiare l’attuale c risi economico finanziaria causata dall’emergenza sanitaria da COVID-19, ivi comprese le indennità erogate dall’INPS ai sensi del decreto legge 17 Marzo 2020, n. 18 (Cura Italia), e non è soggetto a imposizione fiscale.

Modalità di presentazione delle richieste di contributo per le micro imprese

Le domande potranno essere presentate direttamente dalle imprese interessate, dai dottori commercialisti, consulenti del lavoro, società tra professionisti, centri di assistenza fiscale per le imprese, associazione sindacale di categoria tra imprenditori.

Termini di presentazione delle domande di contributo a fondo perduto

Le domande di agevolazione dovranno essere compilate on line, accedendo, previa registrazione, al sito http:// conleimprese.regione.campania.it. e inviate mediante procedura telematica.

Sarà possibile presentare domanda dalle ore 10.00 del 20 aprile 2020 alle ore 24 del 30 aprile 2020.

4 commenti

Fermo Calce Scritto il10:51 AM - 15 Aprile 2020

Buongiorno,
come funziona per imprese turistiche, nella fattispecie di ristorazione con due dipendenti a tempo indeterminato e più di dieci stagionali?
Grazie

    Paolo Binetti Scritto il11:00 AM - 15 Aprile 2020

    Salve anche per voi funzionerà effettuando la richiesta su portale che sarà operativa dal 20 aprile.
    Se avrà difficoltà mi contatti.
    Saluti

Carmelo Scritto il2:17 PM - 30 Aprile 2020

Buongiorno, la mia domanda è la seguente ; ho presentato richiesta per il bonus microimpresa. Per sapere se è stato accettato, uscirà una sorta di graduatoria? Come è possibile avere notizie in tal senso? Grazie

    Paolo Binetti Scritto il10:36 AM - 1 Maggio 2020

    Salve Le arriverà comunicazione in alternativa verifichi il sito della Regione dovrebbe essere pubblicato elenco ammessi.

Rispondi a Fermo Calce Annulla risposta

× Contattami